Quotidiani locali

il caso

Un cantiere sull’A12 manda in tilt il traffico chilometri di code

ROSIGNANO. Oltre tre chilometri di coda per colpa di un cantiere che la Sat ha aperto lungo l’A12, poco più a nord dell’area di servizio Fine. E automobilisti fermi in fila, con i motori spenti....

ROSIGNANO. Oltre tre chilometri di coda per colpa di un cantiere che la Sat ha aperto lungo l’A12, poco più a nord dell’area di servizio Fine. E automobilisti fermi in fila, con i motori spenti.

Proteste per i rallentamenti che nel pomeriggio di ieri si sono verificati lungo l’autostrada Tirrenica, nel tratto immediatamente a nord della barriera di Rosignano.

Il traffico era molto intenso, vista la giornata festiva e il meteo particolarmente favorevole che ha richiamato sulla costa molti turisti. Il picco di automobili sulla Tirrenica è stato chiaramente registrato al casello dopo le 17, quando ha preso corpo il rientro.

Chi si è trovato a percorrere l’A12, dopo la barriera di Rosignano è rimasto letteralmente imbottigliato. Già dopo il casello alcuni cartelli avvertivano della presenza di un cantiere, invitando gli automobilisti a rallentare.

Dopo qualche centinaio di metri il traffico è andato letteralmente in tilt, visto l’elevato numero di mezzi in transito sulla Tirrenica. E gli automobilisti sono rimasti bloccati, con i motori spenti.

Oltre tre i chilometri di coda che si sono formati a causa del cantiere, che - come conferma Sat – era stato allestito circa 500 metri dopo l’area di servizio Savalano.

Numerose le segnalazioni di automobilisti in fila, che hanno fatto notare come tenere cantieri aperti la domenica, quando la Tirrenica viene percorsa dai turisti in viaggio verso l’entroterra, sia una scelta discutibile. E pericolosa, dato che si vanno a creare imbottigliamenti.

Sat, dal canto suo, fa sapere che il blocco degli interventi sulla carreggiata della Tirrenica viene fatto soltanto nei periodi di esodo, principalmente nel mese di agosto. Di fatto la giornata di ieri non rientrerebbe quindi in quelle ufficialmente considerate da bollino rosso.

Sat fa inoltre sapere che il cantiere aperto sull’A12 non poteva in alcun modo essere rinviato. La società ha infatti avviato i lavori per la sostituzione di un giunto

nella struttura di un ponte.

Un lavoro che Sat descrive come urgente per ragioni di sicurezza, e quindi non rinviabile a giornate non festive o comunque meno caotiche rispetto a quella di ieri, quando si è assistito a un vero e proprio controesodo tipico dei giorni estivi.(a.c.)

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro