Quotidiani locali

marina castagneto

Edificio polivalente, via ai lavori

Il Comune attiva la procedura d’urgenza in vista dell’estate

CASTAGNETO CARDUCCI. Procedura d’urgenza per riaprire a tempo record l’edificio polivalente di via della Marina a Marina di Castagneto. L’accesso è stato interdetto per ordine del sindaco Sandra Scarpellini a seguito delle verifiche strutturali sull’immobile e ai pericoli dovuti alle infiltrazioni di acqua piovana dallo scorso marzo. Una precauzione che si è resa necessaria per scongiurare il pericolo di crolli della struttura.

Affidate con la determina 110 del 5 maggio, a firma del responsabile dell’area Governo del territorio Moreno Fusi, all’ingegnere Pierluigi Roffi di San Vincenzo la progettazione e la direzione dei lavori di manutenzione ai solai dell’edificio. Il tutto in previsione dell’utilizzazione dell’immobile per la stagione estiva quale sede del servizio di primo soccorso e guardia medica.

Dopo una serie di controlli e sopralluoghi effettuati dai tecnici dell'ufficio comunale, per constatare lo stato di conservazione della struttura, era stata emessa l’ordinanza di chiusura temporanea finché non saranno ristabilite le condizioni di agibilità. Dai primi controlli sono emersi infiltrazioni di acqua piovana nell’intradosso di una porzione della copertura, che devono essere indagate oltre ad ammaloramenti in alcune

porzioni dell’aggetto di gronda che si aggiungono a quelle già riscontrate in precedenti sopralluoghi.

Il fabbricato, più volte oggetto da parte dell’amministrazione comunale di manutenzioni, risale agli anni Cinquanta ospita anche numerose iniziative di carattere sociale e turistico.

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro