Quotidiani locali

ospitalità

L’assessore Montagnani incontra tutti gli operatori del settore

ROSIGNANO. Oggi alle ore 10 presso il Castello di Rosignano Marittimo, l'assessore al turismo Licia Montagnani incontrerà gli albergatori, i titolari delle aziende agroturistiche ed i consorzi di...

ROSIGNANO. Oggi alle ore 10 presso il Castello di Rosignano Marittimo, l'assessore al turismo Licia Montagnani incontrerà gli albergatori, i titolari delle aziende agroturistiche ed i consorzi di incoming e commercializzazione, per costituire una rete territoriale e definire un'offerta coordinata di pacchetti turistici. «Si tratta di un percorso iniziato lo scorso 14 ottobre - si legge in una nota del Comune - con un primo meeting, grazie al quale è stato possibile individuare le criticità dell'incoming locale, privo di un coordinamento unitario e poco strutturato. L'obiettivo dell'amministrazione comunale è quello di favorire il coordinamento tra chi si occupa di ospitalità e ricezione, gli uffici di informazione turistica, le aziende agroalimentari e le associazioni sportive, per consentire il massimo rendimento degli eventi e delle manifestazioni in programmazione sul territorio, formulando offerte turistiche innovative, competitive ed attraenti». «Al primo incontro - ha sottolineato l'assessore Montagnani - hanno partecipato 13 referenti di strutture ricettive ed abbiamo iniziato a trattare temi importanti. Auspico che a questo secondo incontro la presenza sia più numerosa e consenta di intraprendere insieme un cammino condiviso per un turismo sempre più sostenibile e competitivo, per cui l'assessorato al turismo sta mettendo in campo energie e collaborazioni».

Interviene sul turismo anche la consigliera M5S Serena Mancini, che ha presentato una mozione per richiedere la convocazione degli stati generali del turismo.

«Premesso che - scrive Mancini - non è stato elaborato, da parte della giunta precedente e, al momento, da quella attuale un progetto complessivo ed integrato volto a rilanciare in Italia ed all’estero l’offerta artistica e turistica del nostro territorio, progetto che tenda a fidelizzare i turisti che già conoscono le nostre bellezze ed a catturare gli interessi di quelli che non ci conoscono». Mancini spiega anche di aver presentato «sul tema turismo una serie di mozioni (Progetto Plain Air per i Camper, sfruttamento del turismo crocieristico) tese a stimolare iniziative virtuose; e che questo risulta il periodo dell’anno migliore per effettuare il consuntivo sotto tutti gli aspetti per mettere in campo nuove progettualità per le stagioni a venire». Così la consigliera M5S chiede di «indire e convocare al più presto gli “Stati generali del turismo”: un tavolo tecnico a cui vengano invitati a partecipare questo consiglio comunale nella sua interezza, tecnici e professionisti del settore, tecnici della Regione Toscana competenti in materia, le associazioni di categoria, le fondazioni,

le associazioni Pro-Loco, i comitati di quartiere, le associazioni sportive e ogni altra organizzazione fosse ritenuta utile e necessaria allo scopo di elaborare una piattaforma organica, redigere una “carta del turismo” che ogni soggetto concessionario dovrà essere tenuto a rispettare».

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro