Quotidiani locali

Tirrenica, l’esenzione diventa automatica

Cecina, la novità interessa i residenti nei dieci comuni della Bassa Val di Cecina: dopo la prima richiesta il rinnovo del pass lo farà la Sat

CECINA. Ottomila. Tante le persone che in questi due anni hanno bussato al Punto Blu di Sat per chiedere il noleggio del Telepass e soprattutto l’esenzione dal pedaggio. L’obolo di 60 centesimi di euro richiesto dalla società che gestisce quei quattro chilometri d’asfalto che corrono tra San Pietro in Palazzi e Rosignano. La novità, tutta in positivo, è lo snellimento della burocrazia. L’accordo tra le amministrazioni locali della Bassa Val di Cecina, la Provincia di Livorno e Società Autostrada Tirrenica (Sat), prevede l’incrocio della banca dati di quest’ultima con le anagrafi in modo da verificare il permanere del requisito della residenza in uno dei territorio esentati dal pedaggio.

Tutti coloro che in passato hanno già presentato domanda al Punto Blu di Sat per l’esenzione del pedaggio la vedranno rinnovata automaticamente senza bisogno di ulteriori richieste formali. Invece, per chi non ha ancora fatto la richiesta

al gestore autostradale la procedura è quella già collaudata nei due anni scorsi. In questo caso è necessario andare al Punto Blu che si trova al casello di Rosignano. Ma i moduli per la richiesta di esenzione sono disponibili anche sul sito web di Sat .

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro