Menu

Autostrada, nuovi rincari tariffe oltre i quattro euro

Sat comunica gli adeguamenti scattati per il 2014, incrementi del 5% Percorrere Rosignano-Collesalvetti servono 4,20 euro, partendo da Palazzi 4,60

ROSIGNANO. Il nuovo anno si apre con una mini-stangata sul pedaggio autostradale. Sat ha infatti comunicato che da ieri (1 gennaio) entrano in vigore gli adeguamenti delle tariffe per il 2014. Un adeguamento che comporterà una maggiorazione delle tariffe pari al 5%.

L’aumento del prezzo è scattato da ieri mattina e riguarda i trenta chilometri di asfalto che vanno dalla nuova barriera della Tirrenica a Vada fino a Collesalvetti. Un tratto autostrdale il cui costo diventa sempre più salato. Soprattutto per i pendolari, che per andare al lavoro saranno costretti a veri e propri salassi. Evidente che sempre più spesso i cittadini che sono costretti a spostarsi lungo la costa tenderanno ad evitare di percorrere la Tirrenica, preferendo magari la viabilità alternativa, ossia la strada regionale 206 da Pisa fino a Cecina. «Il decreto del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il ministro dell'Economia e delle Finanze, n. 490 del 31.12.2013 - fa sapere Sat - ha determinato provvisoriamente nella misura del 5% l'adeguamento tariffario, nelle more dell'aggiornamento del Piano Economico Finanziario da presentare al Cipe entro il 30 giugno 2014 che prevederà le modalità di recupero della differenza tra l'effettivo aggiornamento tariffario dovuto e quello oggi riconosciuto».

Veniamo ai rincari, che tra l’altro rientrano negli aggiornamenti annuali delle tariffe. L’ultimo c’era stato nell’aprile scorso (altro non era che l’adeguamento tariffario del 2013 applicato in ritardo a seguito del blocco della manovra finanziaria da parte del governo). Facciamo alcuni esempi, tanto per dare l’idea di quanto cittadini e turisti dovranno pagare, a seconda che siano alla guida

Palazzi-Collesalvetti. Per le auto che dovranno percorrere questa tratta il rincaro sarà di 20 centesimi, incrementando il pedaggio dai 4,40 euro che si pagavano fino a due giorni fa ai 4,60 previsti da ieri notte. Aumentante del 5% anche le tariffe per gli altri tipi di mezzi. Ad esempio per mezzi di classe B che finora per questa tratta pagavano 4,50 euro, da ieri dovranno sborsare 4,70 euro.

Rosignano-Collesalvetti. Mini-stangata, ovviamente, anche per chi si troverà a percorrere la tratta da Rosignano a Collesalvetti. Le auto in questo caso spenderanno 4,20 euro (fino a ieri la tariffa era di 4 euro). Ugualmente per i mezzi di classe B, che fino al 31 dicembre 2013 pagavano 4,10 euro e adesso devono pagare 4,30 euro.

Tratti a sistema aperto. Invariato

il pedaggio per tutti i tipi di mezzi, per quanto riguarda i tratti a sistema aperto, lungo il percorso tra Rosignano e San Pietro in Palazzi passando attraverso la barriera. Le auto continueranno a pagare 60 centesimi, come del resto i mezzi di classe B.

ALTRO SERVIZIO A PAG. 4

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro