Menu

SPORT IN TOSCANA
Pagliara ce l'ha fatta è suo il titolo Ibf

Grande triondo per Floriano Pagliara, il pugile di Cecina, che ha battuto in 12 riprese l'ungherese Nagy all'International Boxing Federation per i pesi superpiuma

CECINA. A volte ritornano, e trionfano. La favola di Floriano Pagliara, il pugile cecinese trasferitosi tre anni fa a New York per ricostruire una carriera che sembrava finita, ha avuto il suo grande happy end ieri sera sul ring di casa affollatissimo e in delirio: Pagliara ha nettamente battuto ai punti l'ungherese Nagy in 12 riprese, conquistando il titolo Ibf del Mediterraneo per i superpiuma.
Era un match senza ritorno per entrambi i pugili, ed è stato un match duro e avvincente, che Floriano ha vinto con un scarto medio di 8 punti e per giudizio unanime. Nagy è stato l'avversario ostico - grande incassatore, ben preparato fisicamente - che si sapeva, ma Pagliara l'ha surclassato sul piano tecnico e della velocità, portando un numero di colpi a segno almeno triplo.
Ha vinto le prime 7 riprese, poi ha rifiatato con molta lucidità, e si è infine scatenato nell'11º round, durissimo per Nagy che è stato sull'orlo del ko.
Una vittoria limpida di un pugile molto cresciuto e maturato, per il quale adesso a 33 anni si aprono nuove, interessanti prospettive.

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro